Oli essenziali nella skincare, proprietà e utilizzi

Gli oli essenziali sono molto importanti durante la skincare quotidiana perché amplificano l’azione di molti prodotti come scrub, maschere e creme fatte in casa. Ma per ottenere un buon risultato è fondamentale usarli nella maniera giusta.

Il mondo degli oli essenziali è sconfinato, ma ad ogni olio corrisponde un beneficio preciso; per questo motivo è importante sapere come vanno usati e scegliere quello più adatto a un determinato tipo di pelle.   COME SI USANO GLI OLI ESSENZIALI? In base al tipo di olio scelto i benefici sono differenti; ad esempio per un’azione energizzante sono consigliati arancio, bergamotto, limone e basilico; mentre per favorire il rilassamento lavanda, salvia e camomilla sono i più indicati. Inoltre gli oli essenziali sono utili anche per risolvere alcune problematiche della pelle, specialmente se inseriti all’interno di uno scrub viso fatto in casa.   Ma per ottenere il massimo dell’efficacia da questo prodotto è necessario applicarlo nella maniera corretta: gli oli essenziali vanno applicati con poche gocce in punti strategici e massaggiati per favorirne l’assorbimento, oppure possono essere aggiunti a scrub e maschere fai da te o diluiti con oli vegetali per dei massaggi rigeneranti. Oltre al corpo questi oli apportano numerosi benefit anche alla mente: infatti sono una fonte di relax psicologico perché le fragranze degli oli essenziali hanno delle virtù particolari e possono agire sul sistema nervoso rivitalizzandolo o rilassandolo, ad esempio. OLI ESSENZIALI ENERGIZZANTI PER LA PSICHE Arancio e mandarino sono quelli più indicati per ritrovare le energie, calmare i nervi e combattere il malumore. Invece bergamotto e limone sono antidepressivi, ideali per migliorare l’umore e rivitalizzare anche la circolazione. Tra gli oli essenziali energizzanti, c’è anche quello di basilico, per lo stress mentale. GLI OLI CALMANTI La lavanda è nota per le sue proprietà calmanti e rilassanti sia per la pelle che per la mente. Da essa si ricava un olio essenziale delicato e non irritante per la pelle, dunque un ottimo alleato per una skincare serale con cui conciliare il sonno.     Un altro olio dai poteri rilassanti è la salvia sclarea, che ha un’azione purificante e può essere usata come rilassante. Poi c’è la rosa damascena, nota per le sue proprietà lenitive e per questo utilizzata nella beauty routine soprattutto per la sua funzione astringente e battericida.     E’ l’ideale per pelli acneiche o per una maschera viso per pelle grassa. Data la grande importanza degli oli essenziali, anche Caracalla Cosmetici ha deciso di formulare l’ Olio Nutriente Rigenerante Viso – 100% Principi Attivi. Si tratta di un olio ricco di proprietà che nutre e leviga la pelle. E’ un booster di principi attivi che applicato sia la mattina che la sera protegge la pelle del viso lasciandola elastica e morbida.  

Lascia un commento