PELLE MISTA: ECCO LA SKINCARE GIUSTA PER TE

Pelle mista: è la tipologia di pelle più diffusa, ovvero zone del viso con più sebo e altre meno. Da anni il mondo della cosmesi ha formulato dei prodotti specifici per la cura della pelle mista con una beauty routine in grado di rendere la cute giorno dopo giorno bella, luminosa e tonica.

Sono molte le donne, ma anche gli uomini, che ambiscono ad avere una pelle perfetta scegliendo ogni giorno prodotti adeguati alle esigenze personali.

 Il segreto è seguire una skincare adeguata al proprio tipo di cute e il primo step da fare in assoluto è: individuare la tipologia di pelle.


La più diffusa è proprio lei,  la pelle mista che ha una produzione di sebo variabile e irregolare a seconda delle zone del viso.
La superficie cutanea delle pelli miste è generalmente così distribuita:

  • Zone oleose con produzione sebacea irregolare: zona T, ovvero naso, mento e parte centrale della fronte,
  • Zone normali o disidratate: solitamente zigomi, contorno labbra e contorno occhi.

Le zone più oleose sono soggette produzione di sebo maggiore, con il conseguente ristagno e occlusione dei pori della pelle.

E’ proprio questo il motivo che porta al tipico “effetto lucido” ma anche alla presenza di punti neri o brufoletti bianchi che richiedono cure specifiche.

Invece le zone più disidratate si presentano secche e inaridite, a causa di una maggiore perdita d’acqua dovuta  da un film idrolipidico particolarmente scarso.

Le cause che portano all’acquisizione della pelle mista sono principalmente genetiche, anche se  la produzione di sebo è strettamente correlata agli ormoni sessuali.  

Generalmente sono proprio gli uomini ad avere una pelle maggiormente grassa, mentre nelle donne, l’oleosità della pelle si concentra soprattutto durante il ciclo mestruale.

Come prendersi cura della pelle mista?

E’ fondamentale curare la propria pelle attraverso una detersione puntuale con  l’applicazione di prodotti specifici.

La cute del viso è molto delicata, in quanto esposta agli agenti atmosferici  inquinanti che rischiano di danneggiarla e farle perdere la sua naturale luminosità.

Per questo, è buona abitudine individuare una routine di attenzioni da dedicarle quotidianamente, tenendo sempre a mente la specificità di ogni tipo di pelle.

Giocano un ruolo chiave  la corretta alimentazione e un’ottima idratazione derivante dall’assunzione costante di liquidi, ma altresì è utile prendersene cura con prodotti adatti alle caratteristiche della propria cute.

Detersione pelle mista

Una delle prerogative per avere una pelle bella è la detersione.

Si tratta di uno step che non deve assolutamente essere MAI dimenticato o rimandato.

 I momenti ideali per la pulizia della pelle sono:

  • la mattina: la detersione mattutina è fondamentale per dare il “buongiorno” alla pelle. In questo modo qualsiasi crema o make up risulterà perfetto;
  • la sera: è indispensabile eliminare i residui di trucco e le impurità e poi procedere con la stesura dei prodotti notte. Questi ultimi, con la cute ben detersa, possono agire in profondità e di diffondere i loro principi attivi.

Nella scelta del detergente viso per pelle mista è indispensabile essere consapevoli del prodotto che più si addice alle esigenze personali.

Da privilegiare  sono i prodotti purificanti ma delicati sulla pelle.

E’ proprio il connubio di queste due caratteristiche che consente di purificare le zone oleose ed avere un’azione più delicata sulle aree secche.

Un altro passaggio è la pulizia del viso, ma visto che il tempo è sempre poco,  in commercio ci sono tante soluzioni pensate proprio per detergere le pelli miste.

 Il consiglio è quello di prediligere un prodotto con principi purificanti ed astringenti, ma anche ingredienti idratanti e lenitivi.

Un esempio sono i prodotti con acido salicilico, glicolico e lattico, mentre sono da  evitare composizioni con ingredienti sintetici.

Ora è il momento di idratare!

Dopo la detersione, è il turno dell’idratazione. In questo caso è necessario scegliere una crema per pelle mista che fornisce un’idratazione leggera e riequilibrante.

Oggi in commercio esistono diverse soluzioni; quelle più gettonate sono le formulazioni in gel e i fluidi a rapido assorbimento che permettono di rinfrescare la pelle, idratandola.

Per poter puntare a riequilibrare la produzione di sebo, sono ottimi i prodotti dalla texture leggera con estratti vegetali, avendo cura di idratare la pelle.

Caracalla Cosmetici ha formulato una serie di prodotti con una composizione che si prende cura delle pelli miste con tanti prodotti per ogni step della skin care a partire dal Latte Detergente Viso , il Tonico viso e per finire la  Crema Rigenerante Viso – Bava di Lumaca Pura per idratare.

Lascia un commento