Rughe naso labiali: i migliori trattamenti per alleviarle

Rughe Naso Labiali: come alleviarle e non farle avanzare nel tempo

Le rughe naso labiali sono il primo segnale che preannuncia l’inizio dell’invecchiamento cutaneo; infatti sono fra le prime rughe del viso ad apparire e di solito si manifestano intorno ai 30 anni. Compaiono tra la base delle narici ed il labbro superiore, le rughe naso labiali vengono simpaticamente chiamate anche a “codice a barre”, perché sono formate da singoli solchi verticali, ravvicinati ed affiancati.

 

Ma spesso, oltre che sopra le labbra, le rughe naso labiali possono comparire anche ai lati del naso, con segni caratteristici che sembrano separare il naso stesso e le guance.


La formazione di queste rughe è inevitabile: si tratta di un fenomeno fisiologico che indica come il corpo e quindi anche il viso cambiano con il passare degli anni.
Ovviamente non bisogna arrendersi a questo processo perché esistono vari rimedi a questi inestetismi tanto temuti e odiati.

Ma perché si formano le rughe naso labiali?
In primis la loro comparsa è dovuta alla perdita di tono e di elasticità della pelle. Tale effetto è dovuto alla progressiva perdita di collagene.
Questa causa è comune a tutte le rughe del viso, ma nel caso specifico di quelle che riguardano lo spazio compreso tra il naso e la bocca, la situazione è peggiorata da un fattore peculiare: l’espressione.

Infatti, determinate contrazioni muscolari favoriscono la nascita delle rughe sul volto.

 

Un altro fattore che comporta la compara delle rughe a codice a barre è lo stile di vita. Dormire meno di otto ore a notte, l’abuso di alcolici, l’uso di tabacco, cattiva alimentazione, trucco, lo stress ed esposizione  al sole per troppo tempo comporta un risultato devastante sull’epidermide, favorendo l’invecchiamento.

Rimedi: soluzioni per contrastare le rughe naso labiali

Il tipico rimedio per contrastare le rughe naso labiali è senza dubbio l’applicazione di creme antirughe: Caracalla Cosmetici ha formulato Contorno Occhi e Labbra – Caviale e Bava di Lumaca, un prodotto che nutre e ristruttura le zone più delicate del viso, contrastando le rughe d’espressione.

Formulata con un’elevata percentuale di bava di lumaca e caviale, questi elementi hanno importanti proprietà rigeneranti, rivitalizzanti e ristrutturanti.

 

Queste caratteristiche, associate a burro di Karité, vitamina E, olio di enothera, rosa mosqueta e altri ingredienti naturali, rendono la pelle leggera, morbida e luminosa. Per un risultato efficace, questa crema va applicata con un massaggio ogni sera, dopo la quotidiana detersione della pelle.

Un altro trattamento per contrastare le righe maso labiali è l’uso di filler all’acido ialuronico. Si tratta di un approccio più incisivo ma meno invasivo rispetto ad un radicale intervento chirurgico di lifting. Ad oggi è uno dei rimedi più utilizzati sia per la sua efficacia che per la poca invasività.

 

 

La radiofrequenza è un altro trattamento utile a contrastare le rughe naso labiali. Consiste nell’uso di un macchinario che emette onde radio ad alta frequenza che permettono di stimolare la produzione di collagene. Così si risvegliano le cellule che, con l’invecchiamento, hanno smesso di produrlo. L’effetto è notevole, arrestando il progredire delle rughe.

Lascia un commento