Olio idratante viso: come utilizzarlo al meglio

Olio idratante per il viso, a cosa serve e qual è la modalità di applicazione più utile per la bellezza del proprio viso.

 

L’olio idratante per il viso  è stato  scelto come nuovo step fondamentale  nella cura della bellezza.

Quando va usato?    Soprattutto nella stagione fredda, quando la pelle è più soggetta all’inaridimento a causa delle temperature rigide.  Ma anche quando fa più caldo è consigliabile l’uso dell’olio per il viso purché si scelga una consistenza adatta alle temperature più alte. Ad  esempio olio di mandorla, di avocado, di mais, di germi di grano e di cocco . E’ un prodotto sempre indicato in particolari ambienti ventosi o dove l’aria condizionata secca il viso.

olio

 

L’olio idratante viso è generalmente più costoso rispetto alle creme perché puro ma bisogna anche dire che gli oli sono un prodotto che si  utilizza con più parsimonia di una crema e che tre gocce bastano per tutto il viso! Sicuramente  una boccetta, anche se utilizzata quotidianamente può durare anche un anno, quindi si tratta di un buon investimento.

 

L’olio idratante per il viso è adatto a tutti?

E’ perfetto per tutti i tipi di pelli secche, anche molto giovani, e per le pelli mature dove le ghiandole sebacee cutanee rallentano la produzione di sebo riducendo il loro potere protettivo della pelle.

Quando si  applica? Di giorno o di sera?

Il momento della giornata in cui applicare l’olio sul viso dipende da due fattori: la densità e l’uso.

Oli come quello di ricino e jojoba (che è per esattezza una cera liquida), molto ricchi e quindi untuosi, sono ideali per impacchi notturni oppure da stendere su labbra e ciglia (sempre nelle ore serali), mentre gli oli di canapaarachidisoia e mandorla, più leggeri, sono perfetti di giorno. Chi desidera un’azione purificante e riequilibrante, sono adatti  gli oli di lotus e jojoba. Invece per contrastare l’età e nutrire ci sono  gli oli di oliva, mandorle dolci o delle bacche di rosa canina. E per l’idratazione? Perfetti gli oli di semi di carota selvatica, germe di grano e argan.

Oli essenziali

Gli oli essenziali sono i booster ideali: sono molto concentrati quindi devono essere diluiti. Oltre ad una profumazione caratteristica e naturale, apportano   diverse  funzioni:

  • detox se di agrumi
  • antiradicalica se di rosmarino,
  • tranquillante se di lavanda, e così via.

Poche gocce di olio essenziale possono  essere aggiunte anche nelle creme anti età tradizionali, nel fluido o nell’emulsione per renderli più ricchi e grassi.

Cosa non fare….

Evitare di mischiare oli con i fondotinta: c’è il rischio che i pigmenti non si miscelino più in modo uniforme. La base è così rovinata e inutilizzabile.

Un grande errore sta nell’applicare direttamente il prodotto  dal suo erogatore a pipetta sulla pelle, lasciandolo colare e massaggiandolo con movimenti intensi. Niente di più sbagliato!

Il modo corretto di applicare l’olio idratante  è di metterne una o due gocce sul palmo e massaggiarle delicatamente sulla pelle del viso in modo che il calore della mano le faccia penetrare più in profondità.

Ormai è un vero e proprio beauty-trend

L’olio idratante viso è diventato un prodotto must have (soprattutto in America), qualcosa che completa la routine quotidiana nella cura del nostro viso per una pelle più sana e luminosa.

Proprio per questo Caracalla Cosmetici ha creato l’Olio Nutriente Rigenerante Viso-100% Principi Attivi. Si tratta di un concentrato di principi attivi con una funzione nutriente e lenitiva.  Ogni ingrediente presente ha una specifica azione specifica curativa, agendo sia singolarmente che in sinergia con le altre sostanze.  Questo prodotto è assolutamente indicato a tutti coloro che amano prendersi davvero cura della propria pelle.

Contiene altissime percentuali di vitamine E e F, acido alfa lipoico, olio di rosa mosqueta, olio di argan, olio di cocco, olio di enothera, bisabololo, olio di zucca e oli essenziali come rosmarino, geranio, ginepro, eucalipto, lavanda e tea tree. Con le sue proprietà riequilibranti e nutritive è indicato soprattutto per le pelli più delicate e sensibili.

Come e quando applicarlo?

Bastano poche gocce per ottenere il massimo dell’efficacia. Va massaggiato delicatamente, su viso, collo e anche decolleté.  Grazie alla sua formulazione che non unge e lascia la pelle asciutta, si può applicare sia di giorno che di notte.

 

 

Lascia un commento