PELLE GRASSA: COME PRENDERSENE CURA

pelle grassa

La pelle grassa è un inestetismo cutaneo che colpisce sia donne che uomini prevalentemente nella pubertà ma può presentarsi anche in età adulta.

COS’E’ LA PELLE GRASSA?

Si definisce pelle grassa quando la cute appare unta e lucida. Il colorito risulta spento e la presenza di numerosi pori dilatati rende la superficie irregolare e disomogenea.

Molte persone però, non riescono  a riconoscerla e spesso sono convinte di essere affette da pelle grassa quando in realtà non è così.

COME SI RICONOSCE LA PELLE GRASSA?

Per capire se la pelle è troppo grassa, bassa prendere una velina per il trucco o un tessuto ( va bene di cotone o seta) e premerla per qualche istante sul viso ( dove le ghiandole sebacee sono più numerose). Se una volta rimossa la velina, questa appare unta  allora si può effettivamente parlare di pelle grassa.

E’ fondamentale sottolineare che la pelle grassa interessa tutto il volto. Altrimenti se il sebo in eccesso riguarda solo la famosa “zona T” ( ovvero fronte, naso e mento) mentre le guance e zigomi risultano ‘secchi’ allora in quel caso si parla di pelle mista.

L’unico “vantaggio” della pelle grassa è quello di invecchiare più lentamente ed essere più protetta dalle aggressioni esterne proprio per il sebo in eccesso che funge da strato protettivo. Inoltre è molto più resistente ed elastica rispetto alle altre.

 

COME PORVI RIMEDIO?

Chi soffre di pelle grassa ha un’eccessiva funzionalità delle ghiandole sebacee. La maggior quantità di sebo che si concentra negli strati superficiali del derma, conferisce alla pelle un aspetto poco sano. Punti neri e acne sono gli inestetismi più comuni che si presentano in seguito alla sovrapproduzione di sebo.

La situazione peggiora quando si  segue un’alimentazione squilibrata (sia per quanto riguarda la qualità e la quantità di cibo ) oppure  quando si usano prodotti cosmetici e detergenti non idonei o si assumono determinati farmaci.

Un aiuto dall’alimentazione corretta….

Un’alimentazione troppo carica  mette a dura prova la digestione con un conseguente riflesso esterno: ecco che spuntano brufoli, punti neri e stati infiammatori generali.  E’ possibile risolvere i problemi di pelle grassa optando per una dieta sana, ricca di frutta, verdura, fermenti lattici e fibre.  Ovviamente sono da bandire i cibi ricchi di zuccheri, tè, bevande gassate  e caffè. Un’ulteriore aiuto è dato da una buona idratazione giornaliera. Bere molta acqua naturale a basso contenuto di sodio aiuta ad eliminare le tossine e le scorie accumulate più facilmente.

Il segreto sta nella detersione delicata del viso.

Sono da evitare i saponi commerciali che seccano la cute e di conseguenza le ghiandole sebacee reagiscono paradossalmente, aumentando la produzione di sebo. Quindi è sempre consigliabile optare per prodotti specifici ( sebo-regolatori) per pelli grasse con un PH basso (4.5-5). Tutti i dermatologi sono d’accordo che per la pelle grassa son o sufficienti 2 o 3 lavaggi al giorno, non  di più.

Per sopperire a questo problema Caracalla Cosmetici ha studiato un prodotto che aiuta a contrastare gli inestetismi della pelle grassa. Si tratta della Crema Intensiva Viso –Latte d’Asina e Bava di Lumaca pura. I due ingredienti  fondamentali sono il latte d’asina e la bava di lumaca che svolgono un’azione levigante e rigenerante della pelle. Ci sono anche i fiori di zolfo che con la loro azione riequilibrante sono indispensabili per curare le pelli grasse e acneiche. La Vitamina F  aiuta a mantenere fluida la membrana cellulare, nutrendo la pelle a fondo stimolando la rigenerazione cellulare. Inoltre il papavero rosso e la vitamina A garantiscono un’azione efficace contro i problemi legati a sebo in eccesso, acne e irritazioni. Basta applicare una piccola quantità  mattina e sera dopo la normale detersione.

pelle grassa

IL CONSIGLIO IN PIU’

Si consiglia di associare alla crema Intensiva Viso –Latte d’Asina e Bava di Lumaca pura una goccia di Olio nutriente Rigenerante Viso. E’ un concentrato di principi attivi che nutre e protegge la cute. La sua azione lenitiva e nutriente è perfetta da abbinare durante i trattamenti mirati contro la pelle grassa. La presenza di  15 oli nutrienti donano la giusta morbidezza e luminosità. Olio di rosa mosqueta, olio di argan, olio di cocco, tea tree, ginepro, geranio lavanda ed eucalipto garantiscono una piacevole profumazione che attenua l’odore dello zolfo contenuto nella crema Intensiva Viso –Latte d’Asina e Bava di Lumaca pura.  Un’altra caratteristica dell’Olio nutriente è la sua consistenza setosa che, soprattutto, non unge  e dona morbidezza e luminosità.

pelle grassa

Lascia un commento