CERA D’API: USI E BENEFICI PER LA PELLE

La cera d’api è un prodotto naturale che grazie alle sue proprietà nutrienti ed emollienti, è diventato un elemento chiave nella formulazione di molti cosmetici.

La cera d’api è un prodotto utilizzato nella formulazione di creme e prodotti per la skin care. Grazie alle numerose proprietà idratanti ed emollienti, è un alleato fondamentale  per la cura della pelle. Grazie al suo strato lipidico è in  grado di formare sulla cute un sottile film protettivo.

Cos’è la cera d’api?

E’ una secrezione  prodotta dalle api con la quale costruiscono le strutture interne dell’alveare, dove viene immagazzinato il miele.
Il suo uso risale già agli antichi egizi che erano soliti utilizzarla nei processi di mummificazione, così come era diffuso nelle popolazioni romane che la impiegavano per proteggere i dipinti dall’acqua e dall’umidità. Inoltre gli antichi ritenevano che la cera d’api possedesse proprietà cicatrizzanti e per tale ragione, veniva applicata calda sulle ferite, al fine di facilitarne la guarigione.
Per moltissimi anni è stata un materiale di enorme importanza per l’uomo, essendo l’unico prodotto naturale disponibile del suo genere.

Trattandosi di un prodotto completamente naturale ha una composizione abbastanza variabile.

E’ costituita sostanzialmente da:

  • 12-16% di idrocarburi;
  • 14% di acidi grassi liberi e derivati (acido palmitico, palmitati ecc.);
  • 1-5% di propoli, pigmenti ed altre sostanze;
  • 1-2% di alcoli liberi;
  • 70-80% di esteri di acidi cerosi (acido palmitico, melissico e cerotico);
  • 1-2% di acqua.

Proprietà

Data la sua composizione, ha numerose proprietà che ne consentono un ampio utilizzo in diversi campi.

  • Emolliente;
  • Idrorepellente e protettiva;
  • Emulsionante e viscosizzante.

La cera d’api nella cosmetica

In ambito cosmetico è impiegata per le sue qualità idrorepellenti e protettive. In prossimità della pelle, infatti, i prodotti formulati con la cera creano una di pellicola protettiva, in grado di impedire l’eccessiva perdita d’acqua dalla cute.
Inoltre, date le sue proprietà emollienti e la sua capacità di formare emulsioni molto stabili, la cera d’api è usata nella preparazione di lipogeli, stick per labbra, emulsioni ed unguenti.
In più il mondo della cosmeceutica  adopera questo prodotto apistico come agente viscosizzante e per dare più stabilità a diversi tipi di preparazioni cosmetiche.

Proprio per queste caratteristiche, Caracalla Cosmetici utilizza la cera d’api in molti prodotti di bellezza quali:

Crema Intensiva Viso – Latte d’Asina, Bava di Lumaca Pura

Crema Rigenerante Viso – Bava di Lumaca Pura

Crema Schermo Depigmentante – Viso, Collo, Décolleté SPF 50+

Contorno Occhi e Labbra – Caviale e Bava di Lumaca

Lascia un commento